Terapia ormonale sostitutiva

Terapia ormonale sostitutiva

Antonella – Fano

Il medico mi ha prospettato l’idea di seguire una terapia ormonale sostitutiva per aiutarmi a superare i disagi dei sintomi della menopausa; da qualche mese perfino l’attività lavorativa, le relazioni sociali e la vita di coppia mi è stata compromessa da vampate, disturbi dell’umore e gonfiore. Mi hanno detto però che la terapia ormonale sostitutiva può causare altri problemi, è vero? Se si, quali?

Commenti

convenzioni